Incentivi ristrutturazioni 2018

Bonus ristrutturazioni 2018: cos’è e come richiederlo.

Per i lavori in casa effettuati a partire dal 1° gennaio 2018 sarà possibile beneficiare della detrazione Irpef, per un importo pari al 50 per cento delle spese sostenute ed entro il limite di 96.000 euro di spesa.

Con la Legge di Bilancio 2018 sono state introdotte alcune importanti novità sui bonus per la casa, anche in merito alla detrazione fiscale per le ristrutturazioni edilizie.

In base a quanto già previsto nella guida dell’Agenzia delle Entrate, il bonus ristrutturazioni 2018 spetta per:

  • lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia effettuati su parti comuni di edifici residenziali, cioè su condomini (interventi indicati alle lettere a), b), c) e d) dell’articolo 3 del Dpr 380/2001);
  • interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia effettuati su singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale, anche rurali e pertinenze (interventi elencati alle lettere b), c) e d) dell’articolo 3 del Dpr 380/2001).

L’agevolazione fiscale sui lavori di ristrutturazione può essere richiesta anche a chi esegue lavori in proprio sull’immobile relativamente alle spese sostenute per l’acquisto del materiale.

Come ricevere il bonus?

Rivolgiti al tuo commercialista o consulente di fiducia per conoscere
le modalità di richiesta del bonus ristrutturazioni 2018.

Richiedi informazioni.

6 + 14 =

Abital Domoconfort

Da 40 anni operiamo con successo nel settore dei materiali tecnologici per l’edilizia civile ed industriale: isolanti termoacustici, rivestimenti, sistema tetto e canne fumarie, impermeabilizzanti, cartongesso, ed altri prodotti per il confort abitativo.

MAIL

info@abitaldomoconfort.it

CHIAMACI

+39 0832 304 457

DOVE SIAMO

Viale Cipro, 6 - Z.I.
73100 - Lecce (LE)

Pin It on Pinterest

Share This